5ª Tappa – Fonderia di Fondo del “Canneto”

Con l’ultima fabbrica costruita nel 1707 situata più a valle, il sistema delle fonderie e ferriere a Valpiana aveva raggiunto il massimo dell’organizzazione industriale nel territorio.

La ferriera detta anche del “canneto” per la presenza di un lungo canneto, ha continuato la sua attività fin quasi alla fine del XIX secolo, quando per la concorrenza del centro siderurgico di Follonica, in cui si applicarono nuovi metodi per la produzione del ferro, per le ferriere di Valpiana inizia il declino.

. . .

“Questo disegno raffigura il grande spazio interno della ferriera collegato da un arco a tutto tondo dove è ancora inserito quell’anello che tramite verricelli serviva a sollevare gli oggetti pesanti. Intorno nicchie, scale e cunicoli”.

Annunci
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: