In 700 in visita alle Fonderie e Ferriere di Valpiana!

Grande successo dell’iniziativa del FAI a Massa Marittima. Un pubblico accorso da tutta la Regione, e non solo, per la Giornata di Primavera

Una bella giornata di sole, interrotto solo da qualche goccia di pioggia nel pomeriggio, ha dato il benvenuto alla grandissima quantità di partecipanti alla passeggiata organizzata a Valpiana in occasione della Giornata FAI di Primavera.

Più di 700 persone sono arrivate nella frazione di Massa Marittima, che ha messo in mostra i suoi gioielli, le fonderie e ferriere nate a fine ‘500 per volere dei Medici e che hanno avuto sviluppo per tutto il il periodo granducale.

Già la conferenza di sabato 24, con la presenza delle autorità locali e degli studiosi Luisa Dallai e Claudio Saragosa, aveva raccolto una vasta partecipazione ed interesse. La sala gremita, insieme alle persone in attesa fuori, ha seguito con grande attenzione le relazioni storiche sul patrimonio di archeologia industriale presente a Valpiana. I produttori locali, coordinati dalla Condotta Slow Food Monteregio, hanno offerto un assaggio dei prodotti enogastronomici.

La passeggiata della domenica, organizzata dal gruppo di progetto locale in collaborazione con il FAI ha visto un afflusso di persone davvero inaspettato. Un pubblico attento ha seguito, nei due momenti di visita, la mattina e il pomeriggio, i racconti delle guide che hanno approfondito le tematiche legate ai luoghi, dando l’opportunità di scoprire e far comprendere l’unicità di quanto è presente nella frazione, e la necessità di tutelare e valorizzare questi beni.

Al grande successo dell’iniziativa ha concorso anche l’apertura straordinaria delle acque del torrente Ronne, a cura del personale dell’Enel, che solitamente è incamerata per l’utilizzo nella vicina centrale idroelettrica (dei primi del ‘900), in questa speciale occasione aperta alle visite.

L’iniziativa di valorizzazione delle Fonderie e delle Ferriere prosegue con la mostra di disegni dal vero di Dino Petri, e con la con conferenza di venerdi 30, “Battere il Ferro…” con gli studiosi Tiziano Arrigoni e Claudia Mori.

Annunci

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: